Domenica 22 settembre all’Arena di Verona il grande ritorno live di NEK!

di info@paroleedintorni.it

E a novembre al via “IL MIO GIOCO PREFERITO – EUROPEAN TOUR”, con oltre 30 date in Europa e nei principali teatri italiani.

 

DOMENICA 22 SETTEMBREARENA DI VERONA

IL GRANDE RITORNO LIVE CON UN IMPERDIBILE CONCERTO!

#nekinarena2019

 E A NOVEMBRE AL VIA

“IL MIO GIOCO PREFERITO – EUROPEAN TOUR”

CON OLTRE 30 DATE IN EUROPA E NEI PRINCIPALI TEATRI ITALIANI

(biglietti disponibili in prevendita)

IN RADIO IL NUOVO EMOZIONANTE SINGOLO
“COSA CI HA FATTO L’AMORE”

Domenica 22 settembre sarà il grande giorno in cui NEK Filippo Neviani tornerà in concerto con un imperdibile appuntamento all’Arena di Verona. Oltre 30 i brani che comporranno la scaletta, tra le grandi hit che in oltre venticinque anni di carriera hanno conquistato il pubblico di tutto il mondo e i brani contenuti nell’ultimo album di inediti, “IL MIO GIOCO PREFERITO – parte prima”.

Con lui sul palco saliranno Emiliano Fantuzzi (chitarre e tastiere), Luciano Galloni (batteria), Max Elli (chitarre), Silvia Ottanà (basso e moog).

L’appuntamento all’Arena di Verona sarà un’occasione unica per tutti i suoi fan, che saranno parte di un grande e imperdibile festa, trascinati dalla musica di Nek e dall’incredibile energia che ogni volta sprigiona sul palco.

Il live evento darà ufficialmente il via a “IL MIO GIOCO PREFERITO – European tour”, un tour di oltre 30 date che da novembre farà tappa nelle grandi città europee e porterà Nek a suonare nei principali teatri di tutta Italia con un calendario di appuntamenti live fino al 2020.

I biglietti per le date de “IL MIO GIOCO PREFERITO – European tour” sono disponibili su www.ticketone.it, nei punti vendita e nelle prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).

Queste le date di “Il mio gioco preferito – European tour”, prodotto e organizzato da Friends & Partners:

8 novembre – ROMA – Auditorium Parco della Musica

9 novembre – GROSSETO – Teatro Moderno

11 novembre – MILANO – Teatro degli Arcimboldi

12 novembre – FIRENZE – Tuscany Hall

14 novembre – VARESE – Teatro Openjob Metis

15 novembre – PIACENZA – Teatro Politeama

18 novembre – MÜNCHEN – TonHalle

20 novembre – ZURICH – VolksHaus

21 novembre – LUGANO – Palazzo dei Congressi

24 novembre – BIENNE – Kongress Haus

25 novembre – BRUXELLES – Cirque Royal

26 novembre – PARIS – Bataclan

30 novembre – LUXEMBOURG – Rockhal Club

1 dicembre – LONDON – Shepherd’s Bush

2 dicembre – MADRID – Teatro Nuevo Apolo

6 dicembre – BRESCIA – Teatro Dis_Play

8 dicembre – SANREMO (IM) – Teatro Ariston

10 dicembre – BERGAMO – Teatro Creberg

11 dicembre – PARMA – Teatro Regio

13 dicembre – BORGOSESIA (VC) – Teatro Proloco

14 dicembre – TORINO – Teatro Colosseo

17 dicembre – CREMONA – Teatro Ponchielli

19 dicembre – CESENA – Nuovo teatro Carisport

20 dicembre – MANTOVA – Grana Padano Theatre

21 dicembre – MONTECATINI (PT) – Teatro Verdi

23 dicembre – GENOVA – Teatro Carlo Felice

11 gennaio – BOLOGNA – Europauditorium

14 gennaio – CATANZARO – Teatro Politeama

16 gennaio – CATANIA – Teatro Metropolitan

18 gennaio – PALERMO – Teatro Golden

20 gennaio – NAPOLI – Teatro Augusteo

22 gennaio – LECCE – Politeama Greco

23 gennaio – BARI – Teatro Team

 È in radio “COSA CI HA FATTO L’AMORE”, il nuovo singolo di NEK Filippo Neviani estratto dal suo ultimo album di inediti “IL MIO GIOCO PREFERITO – parte prima” (distribuito da Warner Music Italy).

Un’emozionante e intensa ballad dal sound incalzante. A volte dopo anni di lontananza, l’amore può essere ritrovato, perché l’amore rimane l’unico caos che si è disposti a sopportare: questo è il concetto su cui si basa “COSA CI HA FATTO L’AMORE”, brano scritto da Nek, Davide Simonetta e Alex Andrea “RAIGE” Vella.  

È online il video del brano sul canale ufficiale Youtube dell’artista, visibile al seguente link: https://youtu.be/A6kegZTN4lU.

 IL MIO GIOCO PREFERITO – parte prima, composto da sette tracce ed entrato direttamente ai vertici della classifica degli album più venduti della settimana, è il primo capitolo del nuovo progetto discografico di Nek.

Nei brani dell’album, l’artista si allontana dall’impronta elettronica del suo precedente album per andare, invece, all’essenzialità degli strumenti, creando un album fortemente “umano” e suonato.




IL CONCERTO DI RED CANZIAN A CASTELNUOVO SCRIVIA SUPERA OGNI RECORD

E TOCCA QUOTA 21.230 EURO RACCOLTI. IL RICAVATO ANDRA’ AL NUCLEO DI SENOLOGIA DELL’OSPEDALE DI TORTONA

di Alessandra Dellacà (testo)
Credito foto: Carlo Balduzzi, Luigi Bloise, Gianluca Talento

Red Canzian lo aveva chiesto espressamente e il pubblico, che ieri sera ha affollato la piazza di Castelnuovo Scrivia per sostenere l’associazione Franca Cassola Pasquali, ha soddisfatto oltre ogni aspettativa il suo invito a superare il record dell’anno scorso. E così è stato: sono stati 21.230 gli euro raccolti durante la tappa castelnovese del “Testimone del Tempo” tour, fortemente rilanciata dal cantautore trevigiano che, il venerdì precedente, non aveva potuto esibirsi insieme alla sua band a causa del maltempo. <Sono rimasto profondamente colpito dall’impegno dei volontari di questo sodalizio nato nel nome della signora Franca – ha dichiarato Red –, che amava la musica, la nostra musica e sono sicuro che questa sera ha capito quanto amore c’è su questo palco per tutti voi e per lei. Per me resterà un bellissimo concerto da ricordare>. Un’onda lunga di positività e di energia ha travolto la platea di Castelnuovo Scrivia che, in occasione della 21^ “Giornata Franca Cassola Pasquali”, ha accolto il progetto “Giochiamoci la salute”: le atlete del Basket Club Castelnuovo – Autosped porteranno sulla loro maglietta, nel campionato di serie A2, anche il logo dell’associazione del loro paese per sensibilizzare l’opinione pubblica sul concetto di un corretto stile di vita, basilare per il benessere personale e tassello fondamentale nella prevenzione medica. Tutto il ricavato verrà devoluto al Nucleo di Senologia dell’ospedale di Tortona, diretto dalla dottoressa Maria Grazia Pacquola, responsabile della Breast Unit provinciale Asl Al. <Il concerto più bello ci ha regalato il risultato più bello – hanno commentato Giannino Pasquali, presidente della FCP e suo figlio Helenio -: grazie a Red Canzian per l’affetto che ci ha dimostrato e per la sua immediata e genuina disponibilità, a fine concerto, nell’aiutarci a trovare il cantante che calcherà il palcoscenico della prossima edizione>.

Foto: Carlo Balduzzi

ngg_shortcode_0_placeholder

Foto: Luigi Bloise

ngg_shortcode_1_placeholder

foto: Gianluca Talento

ngg_shortcode_2_placeholder

 




La pioggia ferma il concerto di Red Canzian che torna il 14 settembre

di Alessandra Dellacà (testo) e Luigi Bloise (foto)

LA PIOGGIA FERMA LA 21^ GIORNATA FRANCA CASSOLA PASQUALI. RED CANZIAN ANNUNCIA DAL PALCO DI CASTELNUOVO SCRIVIA LA NUOVA DATA DEL CONCERTO BENEFICO A SOSTEGNO DELLA LOTTA AL TUMORE AL SENO. TUTTI IN PIAZZA SABATO 14 SETTEMBRE.

 

Ha aspettato fino all’ultimo per vedere se il cielo si apriva e poter dare il via al suo concerto a sostegno della lotta al tumore al seno, ma le condizioni meteo inclementi di questa sera hanno fermato la 21^ “Giornata Franca Cassola Pasquali”. Ed è stato lo stesso Red Canzian a salire sul palco di Castelnuovo Scrivia e ad annunciare al temerario ma sparuto pubblico che lo stava aspettando sotto l’ombrello che suonare lo stesso sarebbe stata un’offesa allo sforzo dell’associazione Franca Cassola Pasquali, che da 21 anni organizza quest’evento e il cui ricavato viene devoluto all’Unità di Senologia dell’ospedale di Tortona. <Vi ringrazio per essere qui questa sera – ha affermato Red -, ma questo sarebbe stato un mezzo concerto, fatto male. Ci siamo consultati e abbiamo deciso di tornare sabato 14 settembre, alle 21. Sarà un grande spettacolo, con oltre 5000 persone come siete abituati ad avere di solito e con un senso, perché noi, oltre alla musica, veniamo qui a promuovere e a parlare dell’associazione dedicata alla signora Franca>. La scelta giusta, fatta di slancio, da parte di un grande uomo e del suo staff, che hanno compreso e sposato la finalità dei volontari del sodalizio castelnovese, presieduto da Giannino Pasquali: <Ringrazio Red Canzian per la sua immensa sensibilità: vogliamo che respiri insieme a noi l’emozione di una manifestazione che gli resterà nel cuore. E questo accadrà il prossimo 14 settembre>. 




GIANNA NANNINI: da domani in pre order “LA DIFFERENZA”

di info@paroleedintorni.it (testo) e Daniele Barraco (foto)

GIANNA NANNINI

DA DOMANI IN PRE ORDER LA DIFFERENZA

IL NUOVO ATTESO ALBUM DI INEDITIIN USCITA IL 15 NOVEMBRE

 

 Il 19 ottobre ritira a Sanremo il PREMIO TENCO 2019

 

Da domani, venerdì 6 settembre, sarà disponibile in pre order negli store di iTunes e Amazon “La differenza(Sony Music), il nuovo atteso album di inediti di GIANNA NANNINI in uscita il 15 novembre, a distanza di due anni da “Amore gigante”.

 

iTunes: http://bit.ly/LaDifferenza-preorder

 

Questa la tracklist del diciannovesimo album in studio della rocker italiana per antonomasia: La differenza, Romantico e bestiale, Motivo feat. Coez, Gloucester Road, L’aria sta finendo, Canzoni buttate, Per oggi non si muore, Assenza, A chi non ha risposte e Liberiamo.

 

In un periodo storico in cui spesso la realizzazione dei dischi è affidata prevalentemente al digitale, Gianna Nannini ha scelto di realizzare il suo nuovo album nei Blackbird Studio di John McBride a Nashville, Tennesse, nel regno dell’analogico, sede di grandi produzioni artistiche blues-rock.

 

Gianna Nannini è fresca vincitrice del PREMIO TENCO 2019, il riconoscimento assegnato dal 1974 alla carriera degli artisti che hanno apportato un contributo significativo alla canzone d’autore mondiale, che ritirerà al Teatro Ariston di Sanremo il 19 ottobre (la 43esima edizione del Premio Tenco si terrà dal 17 al 19 ottobre).

“Ha fatto il suo intimidito esordio sanremese davanti al pianoforte nel glorioso Tenco ’76. Ma in brevissimo tempo, e in maniera impetuosa, si è affermata abbattendo le staccionate tra la canzone d’autore e il rock. Ha dimostrato in tutta Europa come non soltanto la lingua italiana potesse essere adatta a questo tipo di musica, come fosse possibile innestarvi linguaggi poetici e, soprattutto, come per la musica di spessore avessero scarso significato le barriere, le rigide definizioni e le separazioni stilistiche” è la motivazione con cui il Club Tenco ha annoverato Gianna Nannini tra i grandi artisti presenti nell’empireo della canzone d’autore italiana.

 

GIANNA NANNINI durante la sua lunga carriera ha conquistato generazioni di fan con il suo marchio di fabbrica che unisce dolcezza melodica e trascinante energia. Con la sua presenza scenica unica e un approccio sempre molto diretto, Gianna in questi anni ha conquistato i palchi di tutta Europa, come certificato dagli innumerevoli sold out del recente Hitstory European Tour (2017), ed è considerata il volto femminile del rock per eccellenza!




EMMA, venerdì 6 settembre, in arrivo l’atteso “IO SONO BELLA”

di info@paroleedintorni.it

Dal 2009 ad oggi una Storia Rock …10 ANNI DI CARRIERA vissuti insieme a MIGLIAIA di FAN con grinta, determinazione e passione

EMMA Sta per tornare con UN NUOVO ALBUM !

E da domani il nuovo atteso singolo “io sono bella”

un brano provocante e provocatorio scritto per lei da Vasco Rossi

«Sono stanca di essere come mi vogliono tutti,

sono stanca di vivere come vorrebbero gli altri»

 da “Io sono bella

 Artista carismatica ed eclettica, dal 2009 ad oggi EMMA si è affermata come una delle voci e delle personalità di spicco del panorama italiano e per i suoi primi 10 anni di carriera torna con un nuovo album, anticipato dall’atteso brano “io sono bella”.

 Da domani, venerdì 6 settembre, infatti, arriva in radio, in digital download e su tutte le piattaforme streamingIO SONO BELLA, il nuovo singolo di EMMA MARRONE scritto per lei da Vasco Rossi, insieme a Gaetano Curreri, Gerardo Pulli e Piero Romitelli, e prodotto da Dardust.

 Io sono bella” è un brano grintoso ed energico, che fa risaltare l’attitudine rock di Emma. Un’istantanea scattata dagli autori che rappresenta la Emma di oggi: una donna determinata, coraggiosa e libera di essere se stessa. Il brano è stato registrato a Los Angeles, proprio nello stesso studio, lo Speakeasy Studio, in cui Vasco ha registrato i suoi ultimi album.

 «Domani esce IO SONO BELLA. Non è solo una canzone. È un regalo meraviglioso che mi hanno fatto Vasco Rossi e Gaetano Curreri, con la collaborazione di due giovani autori Gerardo Pulli e Piero Romitelliracconta EmmaDopo 10 anni di lavoro è la ricompensa più grande che potessi ricevere. Ripenso a tutti i dischi che ho comprato e a tutti i concerti dove ho saltato come una matta cantando le sue canzoni con tutta la voce che avevo in corpo per farmi sentire dal kom. Perché volevo diventare come lui. Non avete idea di che cosa significhi per me avere in bocca le sue parole .. E quindi sorrido! Sempre con lo sguardo basso, come in questa foto, per nascondere le lacrime anche se sono di gioia. E me la godo … sì me la godo di brutto».

Per acquistare o ascoltare “io sono bella”: http://pld.lnk.to/IoSonoBella

 La cover del singolo è stata realizzata da Emilio Tini che attraverso un’immagine iconica racconta la sua personale visione di Emma.




NICCOLÒ FABI: in arrivo l’11 OTTOBRE “TRADIZIONE E TRADIMENTO”

di info@paroleedintorni

il nuovo album di inediti del cantautore romano (in allegato la COVER del disco). Da dicembre in TOUR nei Teatri Italiani.

Nuova musica e nuovi appuntamenti live per il cantautore NICCOLÒ FABI L’11 OTTOBRE IN ARRIVO IL NUOVO ALBUM DI INEDITITRADIZIONE E TRADIMENTO DA DICEMBRE IN TOUR NEI TEATRI ITALIANI A 3 anni e mezzo di distanza da “Una somma di piccole cose”, album che ha segnato un punto fondamentale per la ventennale carriera del cantautore, NICCOLÒ FABI torna con “TRADIZIONE E TRADIMENTO”, il suo prossimo disco di inediti in uscita venerdì 11 OTTOBRE.  È stato lo stesso cantautorea svelare al pubblico con un video teaser, la data di uscita e il titolo del suo nuovo album con queste parole «Una chiave si gira e le luci del quadro si accendono. La vibrazione della macchina e del suo conducente il momento prima che le ruote inizino a girare. L’eccitazione e l’incognita che regala ogni movimento quando ci allontana da qualcosa e ci avvicina a qualcos’altro…..». Il teaser è visibile al seguente link: https://bit.ly/2lWOGcJ.  “Tradizione e tradimento”, in uscita per Universal Music, è il nono disco in studio da solista del cantautore. Da dicembre, inoltre, Niccolò Fabi farà il suo ritorno live, a distanza di 2 anni dal concerto-unico al PalaLottomatica di Roma per festeggiare i suoi primi 20 anni di carriera.

Di seguito le date del tour, prodotto e organizzato da Magellano e Ovest:

1 dicembreRavenna – Teatro Dante Alighieri (Biglietti Esauriti)

2 dicembreMilano – Teatro Degli Arcimboldi

8 dicembrePescara – Teatro Massimo

10 dicembre Cosenza – Teatro Rendano

12 dicembreCatania – Teatro Metropolitan

13 dicembrePalermo – Teatro Golden

19 dicembreTrento – Auditorium Santa Chiara

20 dicembreVicenza – Teatro Comunale (Biglietti Esauriti)

21 dicembre Vicenza – Teatro Comunale

10 gennaioBologna – Teatro EuropAuditorium

11 gennaioFirenze – Teatro Verdi

12 gennaioTorino – Teatro Colosseo

13 gennaioGenova – Teatro Politeama Genovese

19 gennaioRoma – Auditorium Parco della Musica

20 gennaioRoma – Auditorium Parco della Musica

21 gennaioNapoli – Teatro Augusteo

22 gennaioBari – Teatro Team

24 gennaioAncona – Teatro Le Muse

29 gennaioBergamo – Teatro Creberg

30 gennaioParma – Teatro Regio 

 

I biglietti per le date del tour sono disponibili in prevendita sul sito di Ticketone e nei punti vendita e prevendita abituali (http://bit.ly/TktsNiccolòFabi).    Più di 80 canzoni, 8 dischi di inediti, 2 raccolte ufficiali, 1 progetto sperimentale come produttore, 1 disco di inediti con la super band FabiSilvestriGazzè, 2 Targhe Tenco per “Miglior Disco in Assoluto” (vinte per i suoi ultimi due album) e dopo 20 anni di musica Niccolò Fabi è oggi considerato uno dei più importanti cantautori italiani. Tanta musica nel percorso del cantautore, tanta sperimentazione e un avvicinamento sempre più evidente alla musica d’oltreoceano. È un percorso artistico incentrato sulla ricerca della libertà espressiva quello che in questi anni ha inseguito il cantautore romano e ne è dimostrazione il più recente “Una somma di piccole cose”. 




21^ Giornata Franca Cassola Pasquali a Castelnuovo Scrivia

di Alessandra Dellacà

GIOCHIAMOCI LA SALUTE” CON LA PREVENZIONE. ANCHE IL MONDO DEL BASKET FEMMINILE SPOSA LA 21^ GIORNATA FRANCA CASSOLA PASQUALI. IL 6 SETTEMBRE, A CASTELNUOVO SCRIVIA, IL CONCERTO DI RED CANZIAN A SOSTEGNO DELLA LOTTA AL TUMORE AL SENO.

Giocarsi la salute con l’obiettivo di vincere, di essere felici, di fare squadra, condividendo scelte intelligenti e premianti: è con questo spirito che i volontari dell’Associazione Franca Cassola Pasquali di Castelnuovo Scrivia lanciano la loro nuova “proposta per il futuro” nella lotta al tumore al seno. E lo fanno al fianco dell’Unità di Senologia dell’ospedale di Tortona, della musica e – in occasione della 21^ Giornata Franca Cassola Pasquali – del mondo dello sport. Saranno infatti le atlete della squadra femminile Autosped Basket Club Castelnuovo (società presieduta da Maurizio Sacchi) a salire sul palco di Piazza Vittorio Emanuele II, il prossimo 6 settembre alle 21.30, poco prima del concerto di Red Canzian e della sua band. Le giovani sportive, che da 5 anni gareggiano in serie A2, saranno le testimonial del progetto <Giochiamoci la salute> e, indossando la loro maglietta con impresso il logo dell’associazione dedicata alla signora Franca Cassola Pasquali, porteranno un messaggio importante nelle città italiane dove scenderanno in campo: <Con il loro esempio ci ricorderanno semplicemente come comportarci – spiega Maria Grazia Pacquola, responsabile della Breast Unit provinciale Asl Al-: molto, nel passaggio fondamentale legato alla prevenzione e ad un corretto stile di vita, dipende da ciascuno di noi mentre fa la spesa, cucina, mangia, beve, cammina, corre, lavora, sceglie consapevolmente –: la salute è un “diritto fondamentale della persona ed è un interesse della comunità”>. La senologia dell’ospedale tortonese – centro di riferimento provinciale per la prevenzione, la diagnosi precoce e la cura della neoplasia mammaria e quarta in Piemonte dopo le Breast Unit di Torino, Candiolo e Novara -, totalizza oltre 8000 prestazioni all’anno, fra visite, controlli, medicazioni, attività diagnostiche avanzate, oltre 400 interventi chirurgici di cui i due terzi per neoplasia. Ci sono poi centinaia di prestazioni per consulenti, accolti nelle <Stanze della Senologia>, dove le psicologhe colloquiano con le pazienti e i loro familiari, dove si effettuano counseling genetici o si ha la possibilità di essere seguite da una nutrizionista e dove sono previste sedute personalizzate di osteopatia, valutazioni individuali da parte dell’estetista della cute e degli annessi per gli effetti collaterali delle terapie. <In tutti questi anni il nostro sodalizio ha condiviso gli obiettivi e l’impegno per cercare di raggiungerli da parte di un gruppo di professionisti affiatati, preparati e accomunati dalla passione per il proprio lavoro – afferma Giannino Pasquali, presidente dell’Associazione FCP -: la realtà coordinata dalla dottoressa Pacquola collabora con la Rete oncologica del Piemonte e della Valle d’Aosta e con i centri di ricerca scientifica nazionale e partecipa a ricerche cliniche presentate a congressi internazionali e pubblicate su prestigiose riviste mediche: l’équipe multidisciplinare tortonese ha un indubbio valore per la struttura pubblica, per la popolazione, per la salute e per la prevenzione delle malattie>. E la gente, che ha fiducia nel servizio reso alle donne e alle loro famiglie in un momento drammatico e che cambia la vita come quello in cui viene comunicato un tumore, da 21 anni ripaga con slancio la macchina organizzativa di un evento – quello del concerto in piazza a Castelnuovo Scrivia, presentato da Alessandra Dellacà, con i big della canzone italiana – che fa da volano ad una serie di iniziative che proseguono tutto l’anno in più parti della provincia, sposate dall’universo associazionistico ma anche da enti, aziende e fondazioni bancarie. E proprio in queste ore è arrivato il messaggio di Red Canzian: <Sarà una grande emozione anche per me poter scrivere un’altra bellissima pagina della mia vita sul palco, che resterà sempre la mia casa. Per questo ringrazio di cuore il presidente Giannino Pasquali, il figlio Helenio e tutta l’associazione perché so che stanno facendo qualcosa di straordinario nel ricordo di una donna straordinaria, la signora Franca, che amava tanto i Pooh: ci amava. Vedrò volti nuovi e rivedrò volti conosciuti, quella gente attenta e di cuore che ci ha seguito, che mi ha seguito in tutti questi anni, con amore profondo ed immutato, per continuare a vivere, se Dio vorrà, quelle vibrazioni che solo la musica è in grado di regalarci>.




RENATO ZERO – DAL 1° NOVEMBRE IN TOUR NEI PALASPORT DI TUTTA ITALIA

di info@paroleedintorni.it

(biglietti in prevendita dalle ore 11.00 di domani)

 

A OTTOBRE ESCE IL NUOVO ALBUM DI INEDITI

ZERO IL FOLLE

 

Folle è chi sogna, chi è libero, chi provoca, chi cambia.

Folle è chi rifiuta le regole e l’autorità, alimentando i desideri nascosti di chi lo giudica e segretamente vorrebbe assomigliargli. Folle è chi non si vergogna mai e osa sempre, per rendere eterna la giovinezza.

Folle è RENATO ZERO.

L’artista italiano più rivoluzionario di sempre sta per tornare a stupire la sua gente con UN NUOVO TOUR dal 1° novembre nei principali palasport italiani con un grandioso show nel quale, oltre ad attingere dal suo storico repertorio, presenterà dal vivo anche il nuovo album di inediti, in uscita a ottobre, “ZERO IL FOLLE” (Tattica).

 

I biglietti saranno disponibili in prevendita dalle ore 11.00 di domani, giovedì 9 maggio, sul sito ufficiale di Renato Zero (www.renatozero.com), sul sito Vivaticket.it e nei punti vendita autorizzati Vivaticket. RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale del tour.

 

Renato Zero commenta:

 

«Scommettiamo che il tempo non ci tange? Che la ruga non ci sfiora?

Che il sogno ci sostiene e la musica ci adora?

Siamo folli Impenitenti.

Siamo Alunni e Professori.

Siamo Principi e Corsari.

Siamo Giovani Maturi.

Scommettiamo che non ci fermerà nessuno?»

e così continua:

 

«Il folle esprime il rifiuto di ogni autorità e si alimenta dei desideri nascosti di chi lo giudica e segretamente vorrebbe assomigliargli.

La Storia l’hanno fatta i folli: Gesù, Galileo, Mozart, Martin Luther King, John Lennon, Pasolini, Steve Jobs.

Non vergognarsi mai e osare tutto, per rendere eterna la giovinezza.

L’elogio alla follia 500 anni dopo ha parole nuove e incontra il pentagramma. Perché, 500 anni fa come oggi, nessuna società, nessun legame potrebbe essere gradevole o duraturo se gli uni con gli altri non ci lusingassimo vicendevolmente col miele della follia».

 

Queste tutte le date di “ZERO IL FOLLE IN TOUR”, prodotte e organizzate da Tattica:

 

1 novembre – PALAZZO DELLO SPORT di ROMA

3 novembre – PALAZZO DELLO SPORT di ROMA

4 novembre – PALAZZO DELLO SPORT di ROMA

6 novembre – PALAZZO DELLO SPORT di ROMA

14 novembre – Mandela Forum di FIRENZE

15 novembre – Mandela Forum di FIRENZE

18 novembre – Grana Padano Arena di MANTOVA

19 novembre – Grana Padano Arena di MANTOVA

23 novembre – Vitrifrigo Arena di PESARO

24 novembre – Vitrifrigo Arena diPESARO

7 dicembre – Modigliani Forum di LIVORNO

8 dicembre – Modigliani Forum di LIVORNO

14 dicembre – Pala Alpitour di TORINO

15 dicembre – Pala Alpitour di TORINO

21 dicembre – Unipol Arena di BOLOGNA

22 dicembre – Unipol Arena di BOLOGNA

11 gennaio – Mediolanum Forum di MILANO

12 gennaio – Mediolanum Forum di MILANO

18 gennaio – Palaseledi EBOLI

19 gennaio – Palaseledi EBOLI

23 gennaio – Palafloriodi BARI

25 gennaio – Palafloriodi BARI

 

Il disco “ZERO IL FOLLE”, che uscirà ad ottobre, è stato realizzato a Londra con la produzione e gli arrangiamenti di Trevor Horn (produttore di Paul McCartney, Rod Stewart, Robbie Williams) con cui Renato Zero torna a collaborare dopo l’album “Amo” del 2013.

 

  1. Un allora diciassettenne Renato Zero pubblica il suo primo 45 giri: “Non basta sai”/“In mezzo ai guai”. Dopo più di 50 anni, oltre 500 canzoni e 45milioni di dischi venduti, Renato Zero continua a stupire e rinnovarsi costantemente.




FRANCESCO DE GREGORI & Orchestra

di info@paroleedintorni.it (testo) e Daniele Barraco (foto studio)

In estate live nei luoghi storici ed artistici più belli d’Italia con

 

 

Prima data l’11 giugno a Roma alle Terme di Caracalla, ultima data il 20 settembre all’Arena di Verona!

FRANCESCO DE GREGORI si prepara a tornare live quest’estate con “DE GREGORI & ORCHESTRA – GREATEST HITS LIVE”, dopo il grande successo di pubblico e di critica ottenuto con “OFF THE RECORD”, 20 concerti (dal 28 febbraio al 27 marzo) al Teatro Garbatella di Roma di fronte a 230 persone a data, con una scaletta diversa ogni sera e molti ospiti a sorpresa (Luciano Ligabue, Zucchero, Renato Zero, Emma, Elisa, Antonello Venditti, Enzo Avitabile, Luca Barbarossa, Stefano Bollani, Renzo Zenobi, Tricarico, Luigi “Grechi” De Gregori, Marco Giallini e Beppe Vessicchio).

Dall’11 giugno, nella splendida cornice delle Terme di Caracalla di Roma, FRANCESCO DE GREGORI andrà in giro per l’Italia accompagnato dalla Gaga Symphony Orchestra in un tour che dichiaratamente si propone di presentare per la prima volta in un contesto sinfonico i suoi più grandi successi.

Sul palco insieme alla Gaga Symphony Orchestra, diretta da Simone Tonin e composta da quaranta elementi, anche il quartetto degli Gnu Quartet, (Raffaele Rebaudengo alla viola, Francesca Rapetti al flauto, Roberto Izzo al violino e Stefano Cabrera al violoncello), la band che accompagna De Gregori ormai da lungo tempo (Guido Guglielminetti al basso, Carlo Gaudiello al pianoforte, Paolo Giovenchi alle chitarre, Alessandro Valle alla pedal steel guitar e al mandolino e Simone Talone alle percussioni) e le due coriste Vanda Rapisardi e Francesca La Colla.

I concerti saranno aperti dal cantautore Tricarico e quello del Lucca Summer Festival anche da Noemi.

Queste le date (in continuo aggiornamento) del tour DE GREGORI & ORCHESTRA – GREATEST HITS LIVE” (prodotto e organizzato da Friends & Partners con Caravan):  

11 GIUGNO a ROMA alle TERME DI CARACALLA – opening act Tricarico

12 GIUGNO a ROMA alle TERME DI CARACALLA – opening act Tricarico

14 GIUGNO a TAORMINA (Messina) al TEATRO ANTICO – opening act Tricarico

28 GIUGNO a LUGANO in Piazza Riforma – opening act Tricarico

30 GIUGNO al LUCCA SUMMER FESTIVAL in Piazza Napoleone – opening act Noemi e Tricarico

8 LUGLIO a GENOVA al Parco di Nervi – opening act Tricarico

9 LUGLIO a TORINO nella Palazzina di Caccia di Stupinigi – opening act Tricarico

10 LUGLIO a MAROSTICA (Vicenza) in Piazza Castello – opening act Tricarico

16 LUGLIO a FIRENZE in Piazza SS Annunziata – opening act Tricarico

21 LUGLIO a FASANO (Brindisi) in Piazza Ciaia

23 LUGLIO a SOVERATO (Catanzaro) nella Summer Arena

25 LUGLIO a PALERMO al Teatro Di Verdura – opening act Tricarico

20 SETTEMBRE all’Arena di Verona – opening act Tricarico

 

I biglietti per le date del tour sono disponibili su TicketOne.it e nei punti vendita abituali.

Per informazioni: www.friendsandpartners.it.




FIORELLA MANNOIA: venerdì ESCE il nuovo album di inediti “PERSONALE” e da maggio live in tutta la penisola con “PERSONALE TOUR”.

di info@paroleedintorni.it

FIORELLA MANNOIA

 

VENERDÌ ESCE IL NUOVO ALBUM DI INEDITI “PERSONALE”

 DA MAGGIO LIVE CON “PERSONALE TOUR”

 

 «“PERSONALE” è una modesta raccolta di storie interpretate attraverso la musica

e di storie raccontate attraverso l’obiettivo di una macchina fotografica.

Perché le fotografie raccontano prima di tutto delle storie, esattamente come le canzoni».

 Fiorella Mannoia

 

 Venerdì 29 marzo esce “PERSONALE”, il nuovo album di inediti di FIORELLA MANNOIA disponibile in versione CD e in digitale e, dal 12 aprile, anche in vinile.

 L’album è composto da 13 brani, 13 storie che raccontano consapevolezze e prese di coscienza, riflessioni su se stessi, sull’umanità, sulla vita e sui sentimenti, in tutte le loro sfaccettature, e molto altro ancora. Preziosa e variegata la scelta degli autori: Federica Abbate, Giulia Anania, Amara, Luca Barbarossa (autore di un brano in romanesco), Bungaro, Antonio Carluccio (autore e interprete di un duetto con Fiorella in dialetto napoletano), Cheope, Cesare Chiodo, Marialuisa De Prisco, Ivano Fossati, Daniele Magro, Rakele, Zibba e la stessa Fiorella Mannoia.

 L’album è anche – come dichiara l’artista – una «piccola e umile “personale”», da cui il titolo. A rafforzare il racconto delle canzoni, infatti, trovano spazio fotografie realizzate da Fiorella in varie parti del mondo. Una passione, quella della fotografia, che l’artista ha recentemente approfondito e condiviso sui social network.

 Questa la tracklist di “PERSONALE”: “Il peso del coraggio”, “Imparare ad essere una donna”, “Riparare”, “Smettiamo subito”, “L’amore è sorprendente”, “Il senso”, “Un pezzo di pane”, “Penelope”, “Resistenza”, “Anna siamo tutti quanti”, “Carillon”, “L’amore al potere” e “Creature” (Bonus Track Canzone Sospesa con Antonio Carluccio).

 L’album è stato anticipato in radio dal singolo “IL PESO DEL CORAGGIO” il cui video, girato da Gaetano Morbioli, ha superato 2 milioni di visualizzazioni ed è visibile al seguente link https://youtu.be/tkXnS9BL6e4

 “PERSONALE” è disponibile in pre-order su iTunes e in pre-add su Apple Music e già acquistabile in pre-order nella versione CD e in vinile su Amazon e negli store digitali (https://SMI.lnk.to/Personale_FiorellaMannoia).

 Da venerdì 29 marzo, giorno dell’uscita di “PERSONALE”, Fiorella incontra il pubblico durante alcuni appuntamenti instore: venerdì 29 MARZO a La Feltrinelli di ROMA (Via Appia – ore 18.00); sabato 30 MARZO a La Feltrinelli di NAPOLI (Piazza dei Martiri – ore 18.00); domenica 31 MARZO a La Feltrinelli di MILANO (Piazza Piemonte – ore 17.00); martedì 2 APRILE a La Feltrinelli di TORINO (Stazione di Porta Nuova – ore 18.00); il 3 APRILE a La Feltrinelli RED di FIRENZE (Piazza della Repubblica – ore 18.00); il 4 APRILE a La Feltrinelli di BARI (Via Melo 119 – ore 18.00).

 A maggio, invece, parte il “PERSONALE TOUR” che vede Fiorella protagonista sui palchi dei teatri italiani e di alcune delle più suggestive e magiche location della penisola per presentare dal vivo il suo nuovo progetto discografico.

 Queste le date di “PERSONALE TOUR”, prodotto e organizzato da Friends & Partners (calendario in aggiornamento): il 7 maggio al Teatro Verdi di Firenze; l’8 maggio al Teatro Regio Parma; l’11 maggio all’Auditorium Del Lingotto di Torino; il 12 maggio al Gran Teatro Morato di Brescia; il 14 maggio al Teatro Degli Arcimboldi di Milano; il 15 maggio all’ Europauditorium di Bologna; il 17 maggio al Teatro Rossetti di Trieste; il 18 maggio al Gran Teatro Geox di Padova; il 20 maggio al Nuovo Teatro Carisport di Cesena; il 23 maggio all’Auditorium Parco della Musica di Roma; il 25 maggio al Teatro Team di Bari; il 27 maggio al Teatro Augusteo di  Napoli; l’11 luglio all’Arena Derthona di Tortona (Alessandria) – NUOVA DATA; il 13 luglio al Castello Visconteo di Vigevano (Pavia) – NUOVA DATA; il 16 luglio al Cortile del Belvedere di S. Leucio (Caserta); il 21 luglio a Pontechianale (Cuneo) all’interno della rassegna Suoni del Monviso (inizio concerto ore 12.00) – NUOVA DATA; il 27 luglio all’Arena della Regina di Cattolica (Rimini) – NUOVA DATA; il 29 luglio alla Cavea – Auditorium Parco della Musica di Roma; il 3 agosto in Piazza Cattedrale a Oristano (Festival Dromos) – NUOVA DATA; il 5 agosto all’Arena della Versilia di Cinquale (Massa Carrara); il 6 agosto all’Arena Parco Centrale di Follonica (Grosseto); l’8 agosto all’Arena B. Gigli di Porto Recanati (Macerata); il 9 agosto al Teatro D’Annunzio di Pescara; l’11 agosto in Piazza Duomo a Lecce; il 16 agosto in Piazza Libertà a Ragusa – NUOVA DATA; il 17 agosto al Teatro Antico di Taormina (Messina); il 22 agosto alla Summer Arena di Soverato (Catanzaro); il 3 ottobre Teatro Degli Arcimboldi di Milano; il 5 ottobre al Teatro Colosseo di Torino; il 7 ottobre al Teatro Augusteo di Napoli; il 15 ottobre al Teatro Carlo Felice di Genova; il 18 ottobre al Teatro Verdi di Firenze; il 22 ottobre al Teatro Creberg di Bergamo; il 24 ottobre al Teatro Ariston di Sanremo; il 27 ottobre all’ Europauditorium di Bologna.

 I biglietti per le date del tour sono disponibili in prevendita su TicketOne.it e nei punti vendita autorizzati (per info www.friendsandpartners.it).




LE VIBRAZIONI: martedì 26 marzo si esibiranno per la prima volta sul palco del Mediolanum Forum di Assago (Milano) per celebrare 20 anni di carriera con una grande festa della musica rock!

di info@paroleedintorni.it

20 anni di musica, 20 anni di sogni

20 anni di concerti, di sudore, di palco…d’amore

 

L’ATTESA STA PER FINIRE…

 

LE VIBRAZIONI

 

IL 26 MARZO AL MEDIOLANUM FORUM DI ASSAGO (MILANO)

PER FESTEGGIARE 20 ANNI DI CARRIERA

 

Ospiti della serata

 

PIERO PELÙ – ACHILLE LAURO – SAMUEL

MINISTRI – ENRICO NIGIOTTI

PIERDAVIDE CARONE & DEAR JACK

 

Martedì 26 marzo LE VIBRAZIONI si esibiranno per la prima volta sul palco del Mediolanum Forum di Assago (Milano) per celebrare 20 anni di carriera con una grande festa della musica rock!

 

PIERO PELÙ, ACHILLE LAURO, SAMUEL, MINISTRI, ENRICO NIGIOTTI e PIERDAVIDE CARONE & DEAR JACK saliranno sul palco durante la serata per celebrare insieme a Le Vibrazioni il loro lungo ed emozionante percorso!

 

I biglietti per il concerto de Le Vibrazioni, prodotto da 432 srl, sono disponibili su Ticketone.it (http://bit.ly/LeVibrazioniForum).

RTL 102.5 è media partner del live e trasmetterà il concerto delle Vibrazioni in diretta in Radiovisione.

 

Prima del concerto, speciale dj set di Billboard Italia by Stefano Fisico.

 

È in rotazione radiofonica “CAMBIA”, il nuovo ed emozionante singolo della band, prodotto da 432 e distribuito da Artist First, il cui video è disponibile online sui canali ufficiali della band.

 

“Cambia”

Ascolto del brano: https://artistfirst.lnk.to/LeVibrazioni_Cambia

Video del brano: http://www.youtube.com/watch?v=E0CBACQ1VcU




FRANCESCO RENGA: da venerdì in radio e in digitale il singolo “L’ODORE DEL CAFFÈ”, brano che anticipa il nuovo disco di inediti “L’ALTRA METÀ” in uscita il 19 APRILE!

di info@paroleedintorni.it

FRANCESCO RENGA

 

Da venerdì in radio e in digitale il nuovo singolo

L’ODORE DEL CAFFÈ

che anticipa il nuovo disco di inediti

L’ALTRA METÀ

IN USCITA IL 19 APRILE!

 

E … in primavera torna dal vivo con

VERONA e TAORMINA LIVE 2019

2 concerti nelle prestigiose cornici

dell’ARENA DI VERONA (27 maggio)

e del TEATRO ANTICO di TAORMINA (13 giugno)

 

È “L’ODORE DEL CAFFÈ” il titolo del nuovo singolo di FRANCESCO RENGA che sarà in radio e disponibile su tutte le piattaforme digitali da venerdì 22 marzo e che anticipa il suo nuovo disco di inediti, “L’ALTRA METÀ”, in uscita il 19 APRILE. L’Altra Metà” è attualmente disponibile in pre-order in esclusiva per Amazon nel formato cd e in vinile in edizione autografata (https://SMI.lnk.to/laltrameta).

 

Scritto da Ultimo, “L’odore del caffè” è un brano che racconta di sentimenti e stati d’animo con un linguaggio semplice e diretto e grande intensità emotiva e vocale, quell’intensità che ha da sempre caratterizzato Francesco come uno tra gli artisti più apprezzati dal pubblico italiano.

 

Dopo il ritorno discografico, in primavera, Francesco tornerà anche dal vivo con “VERONA e TAORMINA LIVE 2019”, due concerti unici all’interno delle magiche cornici italiane dell’ARENA DI VERONA (27 maggio) e del TEATRO ANTICO di TAORMINA – ME (13 giugno).

Due speciali anteprime live del tour che il prossimo autunno lo porterà dal vivo in tutta Italia per presentare il suo ottavo disco di inediti.

 

I biglietti per il live al Teatro Antico di Taormina saranno disponibili dalle ore 16.00 di oggi, lunedì 18 marzo, su TicketOne.it e dalle ore 11.00 di lunedì 25 marzo nei punti vendita abituali. Per il live all’Arena di Verona i biglietti sono già disponibili in prevendita sul sito di Ticketone e nei punti vendita abituali. Per informazioni: www.friendsandpartners.it. Radio partner di “VERONA e TAORMINA LIVE 2019” è RTL 102.5

error: Content is protected !!