Crea sito

I Rio – Mareluce Tour

  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
image_pdfimage_print
di Silvia Amato (testo) e Gianluca Talento (foto)

A distanza di un anno i Rio sono tornati al Live 23 di Bosco Marengo (AL) per presentare il doppio CD ‘Mareluce’, antologia dal 2004 al 2015, da cui il tour prende il nome.
Il concerto si apre con ‘La precisione’ uno degli inediti, ed è subito energia, scambio tra band e l’affezionato pubblico, che comunicano con perfetta sincronia di sguardi e movimenti.
I brani inediti abbracciano vari argomenti: la ribellione nei confronti di definizioni preconfezionate (‘La precisione’), l’incertezza sul futuro all’alba di scelte importanti (‘Un colore splendido’), l’amore celebrato
attraverso luci e colori (‘Mareluce’) ed il tema del distacco e della fine di un amore (‘Orizzonti liquidi’).
Sul palco la band, instancabile ed entusiasta, alterna i brani nuovi a quelli storici, tutti suonati con positività e voglia di restituire il più possibile il calore e la partecipazione che arrivano copiosi dal pubblico.
L’aria è quella della festa, di un appuntamento a lungo atteso a cui tutti arrivano carichi di energia, mai pronti a congedarsi.
Degno di nota è l’ampio spazio che Fabio Mora (voce), Fabio Ferraboschi (basso e chitarre), Gio Stefani (chitarre) ed Alberto Paderni (batteria e basso acustico), dedicano ai fan a fine concerto per foto, autografi,
qualche chiacchiera ed abbracci sinceri.

error: Content is protected !!