La Notte delle Chitarre @ Campus Industry

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
image_pdfimage_print
di Sara Fantozzi (foto e testo)

A Parma, La Notte delle Chitarre (e altri incidenti)

Tornano a Parma le Custodie Cautelari, un nome certamente non sconosciuto agli amanti della musica vera, suonata. Ed erano infatti in tantissimi venerdì sera al Campus Industry di Parma ad ascoltare i pezzi del loro progetto “La notte delle Chitarre (ed altri incidenti)”

L’album contiene quindici canzoni di stampo decisamente rock e vanta una folta schiera di collaborazioni, L’apertura della serata (e non solo) è stata tenuta dai ragazzi del Trio delle Meraviglie che hanno scaldato l’ambiente proponendo pezzi storici del rock internazionale in chiave acustica. A seguire, Andrea Belfiore, cantautore finalista di Sanremo Rock ha potentemente risvegliato gli animi e la voglia di ballare. Il cantautore dopo aver cantato alcuni pezzi propri ha proseguito ad esibirsi accanto ad Anna Portalupi, corista delle Custodie

La notte della chitarre è un progetto immenso, dove la parte strumentale è lasciata libera di sfogarsi e, in particolare le chitarre. Fra i numerosi collaboratori, quattro grandi chitarristi si sono esibiti a Parma con assoli da togliere il fiato. Il primo ad afferrare lo strumento è stato Cesareo, lo storico chitarrista di Elio e le storie Tese. Dopo di lui è stata la volta di Luca Colombo e, a seguire Giuseppe Scarpato e Stef Burns, chitarristi di Bennato e Vasco Rossi. Se a questo aggiungiamo la voce rock di Ettore Diliberto, non è difficile immaginare l’esito dello spettacolo. Una serata decisamente riuscita e di grande rilievo musicale. Un rock ben suonato
Durante la serata il cantante ha ricordato la partecipazione delle Custodie Cautelari all’ultima rassegna Tenco, durante la quale hanno accompagnato il grande Eric Burdon e, (udite udite!), ha inoltre annunciato che sono in programma per la prossima estate delle nuove date insieme alla storica voce degli Animals.
Non vediamo l’ora.
Ecco la photogallery!

Precedente In libreria "IL FESTIVAL DI SANREMO" (DeAgostini), di EDDY ANSELMI Successivo Sanremo 2020: al Festival, omaggio a Giovanni Paolo II