PIERO PELÙ, TOSCA, GIANNI MAROCCOLO e OMAR PEDRINI sono i primi ospiti annunciati del MEI 2020, la più importante rassegna della musica indipendente italiana, in programma il 2, il 3 e il 4 ottobre a FAENZA (RAVENNA)

di info@paroleedintorni.it –

ANNUNCIATI I PRIMI OSPITI DEL MEI 2020

in programma il 2, 3 e 4 OTTOBRE A FAENZA (RAVENNA)

PIERO PELÙ, TOSCA, GIANNI MAROCCOLO e OMAR PEDRINI

 Questi i primi premi assegnati

A PIERO PELÙ

PREMIO PER I 40 ANNI DI CARRIERA

per aver portato il rock alternative italiano ai vertici delle classifiche

A TOSCA

PREMIO NILLA PIZZI DEI GIORNALISTI ROMAGNOLI

come miglior artista in gara al 70^ Festival di Sanremo

A GIANNI MAROCCOLO

PREMIO PER I 40 ANNI DI CARRIERA

per la ricerca, lo spirito innovativo e la voglia di sperimentare con il rock

A OMAR PEDRINI

TARGA PER I 25 ANNI DI “2020 SPEEDBALL”

Fra gli artisti presenti anche il cantautore TOZ ANTONIO PIRETTI

per festeggiare la chiusura del suo TOUR EUROPEO IN BICI “Not only a currency”

oltre 6mila chilometri attraverso 16 Paesi dell’Unione Europea

Annunciati i primi artisti che saranno ospiti del MEI – Meeting Etichette Indipendenti, la più importante rassegna della musica indipendente italiana, che si svolgerà dal 2 al 4 ottobre a Faenza (RA).

Sabato 3 ottobre sarà presente PIERO PELÙ per ritirare il Premio per i suoi 40 anni di carriera, un omaggio per aver portato il rock alternative italiano ai vertici delle classifiche, legando sempre la sua musica a un forte impegno civile e sociale. Il rocker toscano, che quest’anno ha partecipato per la prima volta al Festival di Sanremo con il brano “Gigante” e ha pubblicato il nuovo album di inediti “Pugili fragili”, festeggerà con uno speciale concerto in acustico in Piazza del Popolo.

 Lo stesso giorno, ospite della rassegna sarà TOSCA, che riceverà il Premio Nilla Pizzi come miglior artista in gara al 70^ Festival di Sanremo, secondo i voti espressi dai giornalisti musicali romagnoli coordinati da Enrico Spada (OASport e OAPlus). L’eclettica artista, che quest’anno ha già collezionato una serie di importanti riconoscimenti (il premio Giancarlo Bigazzi vinto al Festival di Sanremo, le due Targhe Tenco come miglior interprete di canzoni e come miglior canzone singola e il Nastro d’Argento come protagonista dell’anno ‘per la sua performance nel documentario finalista Il Suono della Voce’), si esibirà in concerto al Teatro Masini.

Domenica 4 ottobre sarà premiato per i suoi 40 anni di carriera anche GIANNI MAROCCOLO, compositore, bassista, produttore artistico e fondatore dei Litfiba e dei C.S.I. Il riconoscimento è dedicato al suo percorso artistico, da sempre legato alla ricerca, all’innovazione e alla sperimentazione senza compromessi. Ad accompagnarlo in concerto in Piazza del Popolo, ci sarà Stefano “EDDA” Rampoldi, con cui ha inciso l’album Noio; volevam suonar.” durante il lockdown. L’ex frontman dei Ritmo Tribale ha inoltre collaborato all’ultimo disco solista di Gianni Maroccolo “Alone vol. IV” e al precedente “Alone vol. I”.

Sul palco di Piazza del Popolo, sempre domenica, salirà anche OMAR PEDRINI, che riceverà la Targa per i 25 anni di “2020 Speedball”, quinto album dei Timoria, che anticipava in tempi non sospetti il tema della realtà virtuale e si è rivelato profetico per i temi ecologici trattati, oggi più attuali che mai. Il cantautore si esibirà dal vivo e presenterà il libro di cui ha curato la prefazione “L’OSTERIA DEL PALCO. Storie gastromusicali di musicisti on the road (Polaris Editore) insieme all’autrice Francesca Amodio.  

Sarà inoltre ospite della rassegna il cantautore italo-canadese TOZ ANTONIO PIRETTI, che il 14 giugno è partito da Ratzeburg (Germania) per il suo tour in bici “Not Only A Currency”: una serie di house concert in 16 dei 19 paesi dell’Unione Europea accomunati dalla stessa valuta, che terminerà a fine settembre in Grecia. Al MEI 2020, l’artista festeggerà la fine di questa avventura internazionale raccontando al pubblico la sua esperienza ed esibendosi dal vivo.

 Ma sono ancora tanti gli appuntamenti che animeranno il MEI 2020 in questa speciale edizione che celebra i 25 anni di rassegna.

Venerdì 2 Ottobre, in Piazza del Popolo, è in programma il concerto “Buon Compleanno Castellina”, un omaggio al Maestro Castellina per il centenario della sua nascita. L’Orchestra Castellina-Pasi, l’unica orchestra da ballo italiana ad aver conquistato due dischi d’oro, presenterà al pubblico i successi di ieri e di oggi.

 Sabato 3 ottobre, al Teatro Masini, si terrà la 4a edizione del PREMIO DEI PREMI, contest ideato da Giordano Sangiorgi e diretto da Enrico Deregibus in cui si confrontano i vincitori dei concorsi intitolati a storici artisti scomparsi.

Lo stesso giorno si terrà la finale del contest “ARRANGIAMI! 100 ANNI PER IL FUTURO” organizzato dal MEI con il Gruppo Editoriale Bixio, che vedrà esibirsi i 3 artisti più votati fra gli 8 semifinalisti che saranno annunciati il 15 settembre a Roma, nel corso dell’evento Face2Face.

 Sabato 3 e domenica 4 ottobre, presso il Palazzo delle Esposizioni di Faenza, si terrà la 2^ FIERA DEL DISCO DI FAENZA, organizzata da Music Day Roma e MEI: un ampio parterre standistico con decine di espositori provenienti da tutta Italia proporrà una ricca offerta di dischi in vinile, cd, poster, riviste, oggettistica e memorabilia.

Tornerà inoltre il FORUM DEL GIORNALISMO MUSICALE, ideato da Giordano Sangiorgi e diretto da Enrico Deregibus, due giornate di incontri, assemblee e seminari che ogni anno chiamano a raccolta decine di giornalisti del settore. In questo contesto, sabato 3 ottobre, si terrà l’8a edizione della TARGA MEI MUSICLETTER, il premio nazionale dedicato al giornalismo musicale sul web, ideato e organizzato da Luca D’Ambrosio (Musicletter.it) con la collaborazione di Giordano Sangiorgi. Come da tradizione saranno premiati il Miglior sito collettivo” e il “Miglior blog personale” di informazione musicale e culturale del 2020, mentre il Premio speciale – Targa Mei Musicletter quest’anno andrà al “Miglior distributore discografico”.

Non mancherà la cerimonia di consegna di uno dei più importanti riconoscimenti del MEI, il PIVI 2020 – Premio Italiano Videoclip Indipendente, che premierà il miglior videoclip indipendente dell’anno. Durante questa edizione sarà inoltre assegnato il Premio Speciale #FattoeVistoinCasa alla migliore opera video realizzata durante il lockdown. Le iscrizioni sono aperte fino al 31 luglio.

Prorogate fino al 30 agosto le iscrizioni a MEI SUPERSTAGE, il contest gratuito rivolto agli emergenti under 30 con in palio l’esibizione sul palco del MEI 2020. Il concorso è realizzato in collaborazione con AudioCoop (Coordinamento Etichette Discografiche Indipendenti), AIA (Associazione Artisti Indipendenti) e Rete dei Festival (network nazionale dei contest).

A settembre saranno annunciati i vincitori del premio PIMI – Miglior Artista Indipendente dell’anno, del premio Giovani Mei – Exitwell e del premio Migliore Band Emergente dell’anno.

 Il MEI quest’anno non sarà solo protagonista nelle piazze di Faenza, ma anche sul web: ExtraMeiWeb è il nuovo format creato per poter raggiungere tutti i fan della manifestazione anche in questo periodo di distanziamento. Sui canali social del Mei e sul sito, saranno infatti disponibili contenuti esclusivi.

L’edizione MEI 2020 sarà dedicata al cantante Giuseppe “TITTA” Tittarelli, “il più indipendente degli indipendenti”, scomparso a luglio di quest’anno.

Fin dalla prima storica edizione, il MEI, la manifestazione fondata e diretta da Giordano Sangiorgi, è stata la piattaforma di lancio della nuova scena indipendente italiana con artisti che sono diventati pilastri della musica in Italia (tra gli altri Diodato, Afterhours, Bluvertigo, Marlene Kuntz, CSI, Pitura Freska, Baustelle, Caparezza, Negramaro, Brunori Sas, Perturbazione, Marta sui Tubi, Offlaga Disco Pax, e tantissimi altri ) e ha premiato emergenti oggi considerati punte di diamante della nuova scena artistica del nostro Paese (come Ermal Meta, Fulminacci, Lo Stato Sociale, Ghali, I Cani, Canova, Calcutta, Zibba, Mirkoeilcane, Le Luci della Centrale Elettrica, Motta, Colapesce, Cosmo e tanti altri). Tanti sono stati anche gli artisti che hanno mosso i loro primi passi proprio al MEI, come ad esempio Daniele Silvestri che nel 1997 allestì un suo stand espositivo e più recentemente i Maneskin, che al MEI di Faenza hanno realizzato una delle loro primissime esibizioni fuori da Roma.

Durante i suoi 25 anni di attività il MEI, con le sue edizioni ufficiali insieme alle tante edizioni speciali (a Bari, Roma e in altre città), ha registrato un totale di 1 milione di presenze, la partecipazione di 10mila artisti e band dal vivo, 5mila realtà musicali coinvolte in expo e convegni e 1000 giornalisti (più di 100 dal resto d’Europa) che hanno parlato del MEI contribuendo a renderla la più importante vetrina della nuova e nuovissima musica italiana.

 Anche quest’anno il MEI trasformerà Faenza per tre giorni in una vera e propria città della musica con concerti, presentazioni musicali e letterarie, convegni e mostre, affiancati da una parte espositiva rivolta agli operatori della filiera musicale con l’obiettivo di sostenere la crescita e la diffusione di una cultura musicale indie ed emergente. Verranno premiate le migliori realtà indie italiane grazie al circuito di AudioCoop, che rappresenta circa 200 piccole etichette discografiche indipendenti italiane, e saranno presenti, unico caso in Italia, i vincitori di oltre 100 festival e contest per emergenti provenienti da tutta la penisola e selezionati dalla Rete dei Festival, insieme ai loro artisti legati al circuito di AIA – Artisti Italiani Associati, presieduto da Renato Marengo, storico partner del MEI con Classic Rock on Air.

Il MEI 2020 si svolge grazie a: Regione Emilia – Romagna, Comune di Faenza, Camera di Commercio di Ravenna, Unione della Romagna Faentina, BCC (Banca di Credito Cooperativo Ravennate Forlivese & Imolese), IF Imola Faenza Tourism Company, ANG (Agenzia Nazionale per i Giovani).

 Media partner: Rai Radio 1, Rai Radio Live, OAPlus, Radio Bruno e ExitWell.




Le Top Classifiche MEI dell’ultimo mese. Le classifiche dedicate al meglio della produzione musicale indipendente

di info@laltoparlante.it

Tornano le TOP CHARTS del MEI!

Come ogni mese ecco il meglio dell’Indie italiano. La Indie Music Like la classifica di tendenza e gradimento più longeva d’Italia, diffusa da centinaia di radio e webzine che ora approda su Spotify e diventa una playlist con il meglio dell’indie italiano. Sul podio Liberato, Levante e Ghali.

La Video Indie Music Like con i video indipendenti più cliccati, che vede in testa Gazzelle, Ultimo e Il Pagante con Miss Keta.

La SuperIndies, che fra i dischi di alto gradimento vede in testa Vinicio Capossela, con Banco del Mutuo Soccorso e Coez, mentre fra le label vede in testa Maciste Dischi, seguito da Carosello e Bomba Dischi. La SuperLive in cui  sono in testa i Fast Animals & Slow Kids, mentre  fra i club è in testa il Circolo Magnolia mentre Nei Top Festival e Contest in testa troviamo il Miami e Musica da Bere.

INDIE MUSIC LIKE
1. LIBERATO – Oi Marì (Idol)
2. LEVANTE – Andrà tutto bene (Warner)
3. GHALI  I Love You  (Sto Records)
4. GAZZELLE – Punk (Maciste Dischi )
5. ULTIMO – Rondini al guinzaglio (Honiro)
6. RICCARDO SINIGALLIA – Malamore (Sugar)
7. THE ZEN CIRCUS –  Canta che ti passa (Woodworm)
8. COEZ – È sempre bello (Carosello)
9. COMA_COSE – Granata (Asian Fake)
10. CLAVDIO – Nacchere (Bomba Dischi)
11. TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI & PIERPAOLO CAPOVILLA Lavorare per il male (La Tempesta)
12. GIOVANNI TRUPPI – Borghesia (Virgin)
13. DANIELE SILVESTRI – Prima che (Sony)
14. FABRIZIO MORO – Ho bisogno di credere (Sony)
15. CISCO – L’erba cattiva (Rivertale)
16. MOTTA – Verranno a chiederti il nostro amore (Sony)
17. SUBSONICA – L’incubo (Sony)
18. DAVIDE DE MARINIS Naturale (Keep Hold/StarPoint International)
19. CAPOSSELA – Il povero Cristo (Warner)
20. FULMINACCI – Una sera (Maciste Dischi)      
VIDEO INDIE MUSIC LIKE
1. GAZZELLE – Punk (Maciste Dischi )
2. ULTIMO – Rondini al guinzaglio (Honiro)
3. IL PAGANTE feat. M¥SS KETA – Adoro (Believe)
4. GHALI I Love You (Sto Records)
5. GABRY PONTE feat. EDOARDO BENNATO & THOMAS – Il calabrone (DanceAndLove)
6. TORMENTO feat. J-AX – Acqua su Marte (Time/Sony)
7. COEZ È sempre bello (Carosello)
8. LIBERATO – Oi Marì (Idol)
9. NASHLEY – Cenere (3Flowrida)
10. QUENTIN40 – Botti (Urbana Label) 11. MARGHERITA VICARIO – Mandela (INRI)
12. MASSIMO PERICOLO feat. GENERIC ANIMAL – Sabbie d’oro (Pluggers/Lucky Beard Rec)
13. DAVIDE DE MARINIS – Naturale (Keep Hold/StarPoint International) 14. COMA_COSE – Granata (Asian Fake)
15. JUNIOR CALLY – Montecarlo (Sugar)
16. GALLAGHER feat. TRAFFIK – Diamanti Razzisti (Honiro)
17. ERMAL META – Ercole (Mescal/Sony)
18. MONDO MARCIO feat. MINA – Angeli E Demoni (Mondo Records)
19. NEGRAMARO – Cosa c’è dall’altra parte (Sugar)
20. PRIESTESS – Brigitte (Tanta Roba Label)
SUPERINDIES
 
TOP 10 DISCHI
VINICIO CAPOSSELA Ballata per uomini e bestie (La Cupa)
BANCO DEL MUTUO SOCCORSO Transiberiana (Insideout)
COEZ E’ sempre bello (Carosello)
ULTIMO Colpa delle favole (Honiro)
LIBERATO Liberato (Idol)
SAMUEL HERON Triste (Believe)
LAZZA Re Mida (333Mob)
FRANCO 126 Stanza singola (Bomba dischi)
ROBERTO VECCHIONI L’infinito (DM produzioni)
MADMAN  MM Vol. 3 (Tanta Roba)
FINLEY We are Finley (Gruppo Randa)
MOSTRO The Illest Vol.2 (Honiro)
NOYZ NARCOS Enemy (Thaurus)
SERGIO CAMMARIERE La fine di tutti I guai (Parco della Musica)
GAZZELLE Punk (Maciste Dischi)
EMIS KILLA Supereroe (Carosello)
ALESSANDRO CASILLO XVII (Iam)
IL PAGANTE Paninaro 2.0 (E Ventures)
FRAH QUINTALE Regardez moi (Undamento)
TEDUA Orange county California (Thaurus)
 
TOP 10 LABEL
MACISTE DISCHI
CAROSELLO
BOMBA DISCHI
HONIRO LABEL
TANTA ROBA LABEL
LA TEMPESTA DISCHI
42 RECORDS
ASIAN FAKE
UNDAMENTO
INRI
SUPERLIVE
TOP 10 LIVE
FAST ANIMALS & SLOW KIDS
MOTTA
FRANCO 126
TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI
MURUBUTU
BANDABARDO’
MARIA ANTONIETTA
GIOVANNI TRUPPI
EDDA
ULTIMO
 
TOP 10 CLUB 
CIRCOLO MAGNOLIA Segrate (MI)
MONK Roma
TITTY TWISTER Firenze
OFFICINE ESTRAGON Bologna
LIVE CLUB Trezzo S/A (Mi)
MAMAMIA Senigallia (An)
PIKA CLUB Verona
THE TUBE Savona
BOCA BARRANCA Ravenna
SPAZIO 211 Torino
 
TOP 10 CONTEST
MUSICA DA BERE
VOCI DI CORRIDOI
VICENZA ROCK CONTEST
PREMIO INEDITO
PAGELLA NON SOLO ROCK
PREMIO LELIO LUTTAZZI
CULTURALMENTE INDIPENDENTE
ROCK TARGATO ITALIA
PREMIO BRUNO BOTTIROLI
PREMIO ANDREA PARODI
 
TOP FESTIVAL
MIAMI Milano
MEETING DEL MARE – Marina di camerota (SA)
CARROPONTE – Sesto S.G. (Mi)
BOLOGNA ESTATE
NOTTE DEL LISCIO – Romagna
PIANO CITY – Milano
RADIO ITALIA LIVE – Milano
FILAGOSTO FESTIVAL  – Filago (BG)
FERRARA SOTTO LE STELLE
FESTA DELLA MUSICA DEI GIOVANI – Matera



Le Super Classifiche Top del Mese del MEI – Aprile 2019

di info@laltoparlante.it

Le TOP CHARTS del MEI! Come ogni mese ecco il meglio dell’Indie italiano: Zen Circus, Coez, Lazza, Carl Brave, i migliori artisti, Spaghetti Unplugged e Voci per la Libertà al top tra festival e contest, Bravo Caffè al top tra i club e Asian Fake la miglior label: ecco il meglio del mese di marzo. Ecco tutte le classifiche! 

La storica Indie Music Like la classifica di tendenza e gradimento più longeva d’Italia, diffusa da centinaia di radio e webzine che ora approda su Spotify e diventa una playlist con il meglio dell’indie italiano oltre ad essere pubblicata ogni mese su Classic Rock ed essere diffusa dal circuito radio di Classic Rock on Air e da tanti altri media partner.

L’Amore è una dittatura degli Zen Circus è il singolo al top nel mese di marzo quello, mentre sul podio si piazzano Ultimo e Motta. Troviamo poi la altrettanto storica Video Indie Music Like con i videoclip indipendenti più cliccati, amati e seguiti, che vede in testa questo mese Coez seguito da Ultimo e Simone Cristicchi

La SuperIndies del mese fra i dischi di alto gradimento vede in testa quelli dei giovanissimi della new generation Lazza, Nayt e Madman, mentre fra le label al top tra le produzioni del mese  troviamo Asian Fake, Tanta Roba e Bomba Dischi. La SuperLive vede come migliori live del mese quelli di Carl Brave, della inossidabile coppia formata da Manuel Agnelli e Rodrigo D’Erasmo e dagli storici Tre Allegri Ragazzi Morti, mentre tra i festival migliori troviamo il giovane Spaghetti Unplugged tra Roma e Milano e tra i contest lo storico e insostituibile Voci per la Libertà con le sue canzoni sul tema fondamentale dei diritti umani. 

INDIE MUSIC LIKE
 
1.    THE ZEN CIRCUS – L’Amore è una dittatura (Woodworm/La Tempesta Dischi)
2. ULTIMO – I tuoi particolari (Honiro)
3. MOTTA – Dov’è l’Italia (Sugar)
4. COEZ – È sempre bello (Carosello) 
5. DANIELE SILVESTRI feat. RANCORE & MANUEL AGNELLI – Argentovivo (Sony) 
6. TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI – Calamita (La Tempesta Dischi)  
7. ACHILLE LAURO – Rolls Royce (Sony)
8. GHEMON – Rose viola (Carosello)    
9. SIMONE CRISTICCHI – Abbi cura di me (Legacy Recordings)  
10. NEGRAMARO – Cosa c’è dall’altra parte (Sugar) 
11. RICCARDO SINIGALLIA – Niente mi fa come mi fai tu (Sugar)
12. ARISA – Mi sento bene (Sugar) 
13. EX-OTAGO – Solo una canzone (Garrincha Dischi)
14. NADA – È un momento difficile, tesoro (Woodworm)
15. CANTON – Lentamente (Cuorinfiamme Productions)  
16.DIMARTINO – Giorni buoni (42 Records)
17. DELTA V – 30 Anni (Sony)
18. NINO D’ANGELO & LIVIO CORI – Un’altra luce (Sugar)  
19. FRANCO126 feat. TOMMASO PARADISO – Stanza Singola (Island)
20. PIERDAVIDE CARONE & DEAR JACK – Caramelle (Artist First) 
 
VIDEO INDIE MUSIC LIKE
1. COEZ È sempre bello (Carosello)
2. ULTIMO I tuoi particolari (Honiro)
3. SIMONE CRISTICCHI Abbi cura di me (Legacy)
4. PIERDAVIDE CARONE & DEAR JACK Caramelle (Artist First)
5. ARISA Mi sento bene (Sugar) 
6. NINO D’ANGELO & LIVIO CORI Un’altra luce (Sugar) 
7. GHEMON Rose viola (Carosello)
8. EX-OTAGO Solo una canzone (Garrincha Dischi) 
9. CANTON Lentamente (Cuorinfiamme)
10. BADA$$ B. Fresh (B.B.)
11. MARTINA ATTILI Cherofobia (Honiro) 
12. NOYZ NARCOS Lone star (Thaurus) 
13. MONDO MARCIO feat. MINA Angeli E Demoni (Mondo Records)
14. NEGRAMARO Cosa c’è dall’altra parte (Sugar)
15. PATTY PRAVO & BRIGA – Un po’ come la vita (Museo dei Sognatori)
16. MOTTA Dov’è l’Italia (Sugar)
17. MADAME Sciccherie (Sugar)
18. THE ZEN CIRCUS L’Amore è una dittatura (Woodworm, La Tempesta Dischi) 
19. GHALI I Love You (Sto Records)
20. COR VELENO feat. COEZ e GEMITAIZ Una rima una jam (Cor Veleno) 
SUPERINDIES
 
TOP 10 DISCHI
LAZZA Re Mida (333Mob)
NAYT Raptus3 (Jive)
MADMAN  MM Vol. 3 (Tanta Roba)
FRANCO 126 Stanza singola (Bomba Dischi) 
COMA_COSE Hype Aura (Asian Fake)
KETAMA 126 Rehab (Asian Fake)
ENRICO RUGGERI Alma (Anyway)
GAZZELLE Punk (Maciste Dischi)
NOYZ NARCOS Enemy (Thaurus)
MONDO MARCIO Uomo! (Mondo Records)
 
TOP 10 LABEL
ASIAN FAKE
TANTA ROBA LABEL
BOMBA DISCHI
HONIRO LABEL
LA TEMPESTA DISCHI
WOODWORM
MACISTE DISCHI
42 RECORDS
GARRINCHA DISCHI
UNDAMENTO
SUPERLIVE
SUPERLIVE
TOP 10 LIVE
CARL BRAVE
MANUEL AGNELLI – RODRIGO D’ERASMO
TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI
EX-OTAGO
GIOVANNI TRUPPI
CANOVA
NADA
EDDA
LA RAPPRESENTANTE DI LISTA
GAZZELLE
 
TOP 10 CLUB 
BRAVO CAFFE’ Bologna 
CIRCOLO MAGNOLIA Segrate (MI)
TUSCANYHALL Firenze
OFFICINE ESTRAGON Bologna
OFFICINA GIOVANI Prato (Fi)
MAMAMIA Senigallia (An)
HALL Padova
EX CINEMA AURORA Livorno
BRONSON Ravenna
GARAGE SOUND Bari
 
TOP 10 CONTEST
VOCI PER LA LIBERTA’
MUSICULTURA
1 MAGGIO NEXT
PREMIO INEDITO
PREMIO DE ANDRE’
PREMIO BINDI
PREMIO ANDREA PARODI
FRESCHISSIMO
TRASPORTI ECCEZIONALI
PREMIO BIANCA D’APONTE e GIOVANI TALENTI DELLA TERRA DI ROMAGNA
 
TOP FESTIVAL
SPAGHETTI UNPLUGGED
SANREMO GIOVANI WORLD TOUR
LAZIOSOUND
TIENI IL PALCO!
FESTA DELLA MUSICA EUROPEA IN ITALIA
DISCODAYS 
LA MUSICA ATTUALE
PREMIO ALEX BARONI 
LA MUSICA NELLE AIE
SUONI GIOVANI DEL SUD – STATI GENERALI DELLA MUSICA EMERGENTE
 



Le Super Classifiche Top del Mese del MEI

di info@laltoparlante.it

Tornano le TOP CHARTS del MEI! Come ogni mese ecco il meglio dell’Indie italiano: ecco gli 8 migliori tra artisti, indies, club, festival e contest! 

La Indie Music Like la classifica di tendenza e gradimento più longeva d’Italia, diffusa da centinaia di radio e webzine che ora approda su Spotify e diventa una playlist con il meglio dell’indie italiano. Sul podio Tre Allegri Ragazzi Morti, Coez e Riccardo Sinigallia. La Video Indie Music Like con i video indipendenti più cliccati, che vede in testa Coez, Martina Attili e Pierdavide Carone coi Dear Jack, mentre i migliori dischi sono quelli di Madman, The Zen Circus e Simone Cristicchi e tra le label vede in testa la Honiro Label che sta veramente iperproducendo tantissimi artisti insieme a Tanta Roba Label e Bomba Dischi anche loro sul podio. La SuperLive vede in testa Gazzelle, i Tre Allegri Ragazzi Morti e Franco 126, mentre fra i club è in testa una terna a sorpresa tutta dal Sud come Himora a Siracusa, Mood Social Club a Cosenza e Sound a Teramo. Nei Top Festival e Contest in testa per i Contest il Primo Maggio Next con il Premio De André e il Premio Bindi mentre tra i festival si piazzano in testa Spaghetti Unplugged, Onda Rosa Indipendente e LAZIOSound.

INDIE MUSIC LIKE
 
1. TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI – Calamita (La Tempesta Dischi) 
2. COEZ – È sempre bello (Carosello)
3. RICCARDO SINIGALLIA – Niente mi fa come mi fai tu (Sugar)
4. MOTTA – Dov’è l’Italia (Sugar)
5. THE ZEN CIRCUS – L’Amore è una dittatura (Woodworm/La TempestaDischi)
6. ULTIMO – I tuoi particolari (Honiro)
7. DANIELE SILVESTRI feat. RANCORE & MANUEL AGNELLI – Argentovivo(Sony)
8. CALCUTTA E GIORGIO POI – La musica italiana (Bomba Dischi)
9. ACHILLE LAURO – Rolls Royce (Sony)
10. PIERDAVIDE CARONE & DEAR JACK – Caramelle (Artist First)
11. GHEMON – Rose viola (Carosello)
12. NADA – È un momento difficile, tesoro (Woodworm)
13. SIMONE CRISTICCHI – Abbi cura di me ( Sony)
14. EX-OTAGO – Solo una canzone (Garrincha Dischi)
15. FRANCO126 feat. TOMMASO PARADISO – Stanza Singola (Island)
16. NEGRAMARO – Per uno come me (Sugar)
17. MARTINA ATTILI – Cherofobia ( Honiro)
18. DIMARTINO – Giorni buoni (42 Records)
19. GEMITAIZ, VENERUS & FRANCO 126 – Senza di me (Island)
20. I CANI – Nascosta in piena vista (42 Records)
VIDEO INDIE MUSIC LIKE
1. COEZ – È sempre bello (Carosello)
2. MARTINA ATTILI – Cherofobia (Honiro)
3. PIERDAVIDE CARONE & DEAR JACK – Caramelle (Artist First)
4. CAPO PLAZA – New Jeans (STO records)
5. NEGRAMARO – Per uno come me (Sugar)
6. GAZZELLE – Sopra (Maciste Dischi) 7. ULTIMO – Ti dedico il silenzio (Honiro)
8. EMIS KILLA feat. VEGAS JONES, GEMITAIZ – Claro (Carosello)
9. ERMAL META feat. J-AX Un’altra volta da rischiare (Mescal)
10. ANDREA BOCELLI feat. DUA LIPA – If Only (Sugar)
11. NINO D’ANGELO & LIVIO CORI – Un’altra luce (Sugar)
12. EX-OTAGO – Questa notte (Garrincha) 13. JAMIL – Most Hated (Big Cartel)
14. JUNIOR CALLY Ci Entro Dentro (Sugar)
15. ARISA – Mi sento bene (Sugar) 16. GHEMON – Rose viola (Carosello)
17. MADAME – Sciccherie (Sugar) 18. ROBERTO VECCHIONI feat. FRANCESCO GUCCINI – Ti insegnerò a volare (DME)
19. BADA$$ B. feat. JACK BRUNO – Fuori Strada (B.B.)
20. COR VELENO feat. COEZ e GEMITAIZ – Una rima una jam (Cor Veleno) 
SUPERINDIES
 
TOP 10 DISCHI
MADMAN – MM VOL. 3 (Tanta Roba)
THE ZEN CIRCUS – Vivi si muore 1999-2019 (Woodworm)
SIMONE CRISTICCHI – Abbi cura di me (Dueffel)
NOYZ NARCOS – Enemy (Thaurus)
ERMAL META – Non abbiamo armi (Il concerto / Mescal )
GAZZELLE – Punk (Maciste Dischi)
ARISA – Una nuova Rosalba in città (Sugar)
GEMITAIZ – QVC8 (Tanta Roba Label)
UMBERTO MARIA GIARDINI – Forma mentis (Ala Bianca)
MOTTA – Vivere o morire (Sugar) 
 
TOP 10 LABEL
HONIRO LABEL
TANTA ROBA LABEL
BOMBA DISCHI
LA TEMPESTA DISCHI
WOODWORM LABEL
42 RECORDS
GARRINCHA DISCHI
SUGAR MUSIC
CAROSELLO RECORDS
MACISTE DISCHI ex aequo UNDAMENTO ex aequo SCUMGANG INDIPENDENTI 
SUPERLIVE
TOP 10 LIVE
GAZZELLE
TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI
FRANCO 126
DE ANDRE’ CANTA DE ANDRE’
CARL BRAVE
DELTA V
ERMAL META & GNU QUARTET
GIORGIO CICCARELLI
PACIFICO
DARK POLO GANG
 
TOP 10 CLUB 
HMORA Siracusa
MOOD SOCIAL CLUB Cosenza
SOUND Teramo
BANDIDOS PLACE Messina
BRAVO CAFE’ Bologna
EX CINEMA AURORA Livorno
LARGO VENUE Roma
ARCI MU Parma
LIVE CLUB Trezzo (MI)
LATTERIA MOLLY Brescia
 
TOP 10 CONTEST
1 MAGGIO NEXT
PREMIO DE ANDRE’
PREMIO BINDI
PREMIO ANDREA PARODI
PREMIO INEDITO
PREMIO MUSICA NELLE AIE
PREMIO TENCO
PREMIO POGGIO BUSTONE
PREMIO ROCK TARGATO ITALIA
ORA O MAI PIU’ ex aequo SANREMO YOUNG
 
TOP FESTIVAL

SPAGHETTI UNPLUGGED
ONDA ROSA INDIPENDENTE
LAZIOSOUND
VOCI PER LA LIBERTA’
PAROLE AL VENTO
SAN EMO
PAGELLA NON SOLO ROCK
PLAY MUSIC STOP VIOLENCE
PRIMO MAGGIO TARANTO
TIENI IL PALCO!

 

error: Content is protected !!